h1

quanto tempo?

lunedì, 28 maggio 2012

Ti continui a chiedere
quanto possa ancora durare
questo dolore che porti dentro..
quanto ancora i ricordi
continueranno a riaffiorare e trafiggerti
la mente e l’anima..
quanto ancora quelle immagini
ti appariranno davanti agli occhi di lui e lei..

perché questo cuore no vuole smettere
fa riaffiorare ciò che mi da solo dolore?
forse perché non si è ancora reso conto
di quale era la verità di tutte quelle parole sentite
e che a cui continua a dare credito
quando invece la realtà ha dimostrato tutt’altro..

Quanto tempo sarà ancora necessario
prima che arrivi l’anestesia del cuore?

h1

Comprendere il Silenzio

sabato, 5 maggio 2012

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente non capirà nemmeno le tue parole

Elbert Hubbard

h1

Equilibrio

lunedì, 30 aprile 2012

La vita è come andare in bicicletta,
se vuoi stare in equilibrio
devi muoverti.

Albert Einstein

h1

Love is Requited

giovedì, 26 aprile 2012

So the day has finally come
With my past I’ve drawn the sum
And I’m glad I’m moving on

Lost in un-returning time
Let the winter chill my prime
But I’m done, I’m moving on

Looking back can help you through
But I wonder if that’s true
I don’t wanna have to stake it
Ohhh
Maybe sorrow is my gain
And I’m learning from the pain
But I’m ready to move on Leggi il seguito di questo post »

h1

Ballando..

martedì, 24 aprile 2012

Compagni di una sera,
giusto il tempo di una lenta mazurka francese..
balliamo abbracciati,
riesco a sentire il tuo calore,
e braccia che a loro volta mi stringono..

Chiudo gli occhi e ti stringo un po’ più forte,
seguo la musica,
e so che la sensazione di vertigini
non è paura di cadere,
ma voglia di (tornare a) volare
..

h1

Mi Abituerò

domenica, 22 aprile 2012

M’abituerò a non trovarti
M’abituerò a voltarmi e non ci sarai
M’abituerò a non pensarti
Quasi mai, quasi mai, quasi mai

Alla fine c’è sempre uno strappo
E c’è qualcuno che ha strappato di più
Non è mai qualcosa di esatto
Chi ha dato ha dato e poi chi ha preso ha preso tutto quel che c’era
Non conta più sapere chi ha ragione
Non conta avere l’ultima parola, ora

M’abituerò a non trovarti
M’abituerò a voltarmi e non ci sarai
M’abituerò a non pensarti
Quasi mai, quasi mai, quasi mai

Alla fine non è mai la fine
Ma qualche fine dura un po’ di più
Da qui in poi si può solo andare
ognuno come può portando nel bagaglio quel che c’era
E le macerie dopo la bufera
Ricordi belli come un dispiacere, ora

M’abituerò a non trovarti
M’abituerò a voltarmi e non ci sarai
M’abituerò a non pensarti
Quasi mai, quasi mai, quasi ma..

M’abituerò..

Ligabue – M’Abituerò

h1

Le cicatrici guariscono, le ferite scompaiono

domenica, 15 aprile 2012

La tua storia potrebbe non avere un lieto inizio,
ma questo non decide chi sei,
è il resto della storia: quello che scegli di essere..

[..]

Le cicatrici  guariscono, le ferite scompaiono..
Devi lasciare andare le cose del passato,
perché non hanno importanza..
L’unica cosa che importa
è ciò che tu scegli di essere ora

KungFu Panda 2

Leggi il seguito di questo post »